L’AGLIO un grande amico di giardini, orti e dell’ambiente domestico, è

un bulbo antichissimo ed è inconfondibile per il suo sapore e odore.

Il decotto di aglio funziona contro pidocchi afidi e cocciniglia,

ecco LA RICETTA:

1 litro di acqua;

2 teste di aglio;

fare bollire e poi lasciare raffreddare, una volta freddo filtrare ed irrorare la pianta con uno spruzzino, preferibilmente al calar del sole;

questo preparato sembra avere ottimi risultati anche contro la cocciniglia della rosa.

Anche l’infuso sembra essere molto efficace per la lotta ai pidocchi ed altri infestanti di giardino, orto e casa e sembra funzionare bene anche per tenere lontane le formiche negli ambienti domestici, (davanzali, porte, pavimentazione di terrazzi e giardini) ecco LA RICETTA:

1 litro d’acqua;

2 manciate di spicchi d’aglio (si possono utilizzare i più piccoli centrali, meno adatti alle preparazioni in cucina);

qualche buccia di cipolla, a scelta.

Far bollire per una mezzoretta, poi anche in questo caso lasciare raffreddare e filtrare, riempire uno spruzzino ed irrorare la pianta, o parti di essa, verso sera.

Una volta alla settimana per tutta l’estate, anche a titolo preventivo.

Queste due preparazioni a base di aglio non inquinano l’ambiente e non uccidono gli insetti utili  (come api e coccinelle)

Ricordiamoci però di utilizzarli sempre verso sera.

Anche inserire nel terreno, intorno alle piante, degli spicchi di aglio aiuta le piante a liberarsi dagli insetti come i pidocchi che nel tempo svilupperanno anche altre teste di aglio da utilizzare.

Buone irrorate!

Francesca /LM